WORLD MUSIC LAB ITALY: NOVITA’ 2022


Disegno originale con freccia nera a cura ICompany Modificato con freccia grigia da World Music Lab

Inizia un anno nuovo e sembra che con il dilagare della pandemia si conferma quello che annunciavamo due anni fa: chi non ha una forte presenza online e una community di appassionati sostenitori rischia di scomparire. Una cosa è sicura: la pandemia sta accelerando il passaggio all’era digitale e cambia il rapporto tra artista e pubblico.

Nell’era analogica, quando l’artista era un prodotto delle case discografiche, più un artista vendeva e più aumentava la sua notorietà. Era possibile perché le case discografiche investivano ingenti fonti di denaro in pubblicità. Oggi la macchina ha fatto inversione di strada: più l’artista ha notorietà e più aumentano le vendite o fonti di guadagno.

Nell’economia dell’attenzione, l’unica moneta che conta veramente per l’artista è il seguito che può avere online. Avere l’attenzione del pubblico è quello che permette non solo di monetizzare ma anche di attrarre l’interesse degli operatori del settore -che sono da vedere come “investitori“. Infatti, etichette, agenzie, ecc. , per iniziare a lavorare con te e mettere a disposizione tempo, competenze, soldi e relazioni strategiche, vogliono una prova della validità della tua proposta. E’ molto simile a quanto succede con le startup innovative che trovano investitori solo e esclusivamente una volta che la loro idea di business è stata validata dal mercato, dal numero di utenti, followers, ecc.

Abbiamo parlato più volte di startup innovative e forse ti stai ancora chiedendo di cosa parliamo. Non ti preoccupare. Ci sono altre migliaia di persone che non sanno cosa sia una startup innovativo. L’essenza di una startup innovativa è nella validazione del suo business model sia prima di costituire la società che durante l’avviamento commerciale. In pratica significa che per validare la sua idea di business, la startup deve aver individuato per il suo prodotto o servizio innovativo (= non esiste ancora sul mercato quel tipo di prodotto o servizio con le stesse caratteristiche) segmenti di clientela, e poter dimostrare che in questi segmenti di clientela ci sono persone che reagiscono positivamente alla sua offerta e sono pronti a comprare.

Cosa significa questo? Oggi il tuo vero obiettivo non è più produrre un singolo, un EP, o un album, ma usare quel “prodotto” per conquistare un mercato – iniziando forse con una micro-nicchia e allargandola con il tempo grazie a uno storytelling mutimediale e multicanale convincente. Il follow-up che avrai sarà la prova di mercato che dimostra che il tuo progetto musicale è valido per un certo pubblico. Ed è questo che interessa te in prima persona e poi anche chi potrebbe aiutarti a passare a un altro livello.


Nel 2022 partiremo con un corso online per aiutare chi è interessato a questo tipo di prospettiva. Se sei interessato/a, registrati per ricevere gratuitamente la versione beta di “L’Isola Che C’é”, un piccolo racconto di pesca e navigazione nel mare non sempre tranquillo del mercato mondiale, mandando una mail avendo come oggetto – “L’Isola Che C’é – Ci Sono”.

Ti ricontatterò presto con un link dove scaricare la tua copia.


 

Se vuoi sostenere il blog con una donazione, clicca qui.

Pubblicato da Eric E. van Monckhoven

Project Agent - Eco-social Consultant - Cultural Producer www.music4you.nu

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: