LA GRANDE GIORNATA DEL FOLK D’AUTORE AL RAINBOW FREE DAY

 

Il Rainbow Free Day è una grande manifestazione degli artisti e operatori “indipendenti” italiani che si è svolta online dal 15 al 30 gennaio per richiamare l’attenzione del pubblico e delle istituzione su un settore (arte, cultura, territori) che vuole ripartire. L’evento è stato promosso da una serie di sigle e personalità che si sono unite spontaneamente e hanno lavorato ad un ricco programma composto da tutti i colori dell’arte e della cultura  (circa 10 eventi al giorno). L’obiettivi era di creare una grande vetrina  online per dare voce a un settore in grave crisi ma comunque vivo, dinamico e sempre in movimento


E’ in questo ambito che IT-FOLK, un libero coordinamento tra artisti e operatori indipendenti nato ormai da qualche anno per farsi che la filiera italiana della world/folk music possa avere il giusto riconoscimento nelle sedi istituzionali, sociali e culturali, ha organizzato il 26 gennaio un’intera giornata dedicata alla folk music italiana e d’autore. In particolare 3 appuntamenti con l’auspicio di migliorare la situazione generale in cui versa il comparto in questo momento storico.

UN MONDO DI MUSICA

Sotto l’etichetta world/folk si riuniscono esperienze musicali disparate e a volte molto lontane tra di loro ma accomunate da un legame ogni volta diverso con la tradizione, la memoria musicale e i territori. Dal folk puro alle più azzardate contaminazioni nate dall’incontro fra tradizioni europee ed extra-europee nelle grandi metropoli multietniche, fucine infaticabili di nuove forme musicale, fino agli intrecci con la canzone d’autore, il jazz, il rock, ecc. questo genere musicale ha una presenza e un’influenza importante sulla scena musicale contemporanea internazionale dove l’Italia ha anche il suo spazio e viene riconosciuta per la qualità e diversità delle sue produzioni.

IT-FOLK DAY

La giornata organizzata da IT-FOLK aveva lo scopo di rilanciare la conversazione sul futuro della filiera ma anche quello di portare alla ribalta, in un contesto cosi importante e di alta visibilità, il nostro settore e affermare il suo valore culturale ma anche sociale ed economico. “L’obiettivo di IT-FOLK è sempre stato quello di portare avanti una rete forte con altre realtà culturali che operano nell’ambito musicale sia in Italia che all’estero” – afferma Giuseppe Marasco, coordinatore di IT-FOLK e organizzatore della giornata –  “Inoltre, la sinergia e la collaborazione ci hanno sempre permesso di raggiungere maggiore consapevolezza sul fatto che questa particolare espressione musicale rappresenta una risorsa per i territori, per l’identità, la coesione e l’interazione sociale tra le comunità”.

Il primo appuntamento con una tavola rotonda “virtuale” é stato dedicato alle etichette e ai festival e ha visto la partecipazione di GIUSEPPE MARASCO (It- Folk), SAUL BERETTA (Musicamorfosi), DAVIDE MASTROPAOLO (Agualoca records), I LAUTARI (gruppo musicale), MARIO GULISANO (Alkantara festival) e ANTONIO MELEGARI (Li Ucci Festival).

Clicca l’immagine per il video

Nel secondo appuntamento si è invece parlato più in generale della scena Folk e World italiana e del suo futuro, sottolineando l’importanza di un forte investimento nel fare rete e nel professionalizzare gli artisti e operatori per meglio affrontare la sfida dell’internazionalizzazione e dell’export – anche in base alla forte “domanda d’Italia” che esiste all’estero.

GIUSEPPE MARASCO (It-Folk) ha incontrato ANDREA DEL FAVERO (Folkest) – FABIO SCOPINO (Italian World Beat) – GIUSEPPE DE TRIZIO (Radicanto – direttore artistico, Coordinamento Slc CGIL Puglia) e ERIC VAN MONCKHOVEN (World Music Lab).

Clicca l’immagine per il video

In serata, all’interno de “I Live di Rainbow” è stato invece dato spazio agli artisti con la presentazione di pillole video prodotte da una ventina di gruppi musicali del panorama italiano. Un grande happening per sottolineare la varietà e il fermento che caratterizzano l’intera filiera. Tra i partecipanti: Antonio Nicola Bruno, Nando Brusco, Claudio Cavallo (Mascarimiri), Massimo Ferrante, Sossio Banda, I Beddi, Ciccio Nucera,  Uaragniaun e Maria Moramarco,  Calabria Logos, Checco Pallone, Luca Pugliese, Parafonè, Nando Citarella, Saletti/Eramo, Paolo Sofia, Vivo Folk, Antonio Grosso e tanti altri.

Clicca l’immagine per il video

In contemporanea Francesco Loccisano e Marcello De Carolis sono stati ospiti, in rappresentanza di Rainbow e IT-FOLK, del mitico Red Ronnie all’interno del programma “We Have a Dream” per presentare il loro album per chitarra battenteVenti”.

Sempre in occasione del Rainbow Free Day è uscita, in collaborazione con MeiDigital, la grande compilation della folk e world italiana con oltre 40 artisti a rappresentare il fermento creativo e musicale nostrano. Brani dai diversi colori e sapori provenienti dai nostri territori con: Canzoniere Grecanico Salentino,  Eleonora Bordonaro, Re Niliu, Bizantina, Li Ucci Orchestra, Oi Dipnoi, Ermanno Panta, Decalamus, Vorianova, Francesco Loccisano, Kalavrià, Giuliano Gabriele, Ragnatela Folk, Radicanto, Le Muse del Mediterraneo, Banda Ikona, Lara Molino, Nello Rizzo e Ciccio Nucera.

Invitiamo gli attori del settore a prendere parte attivamente al coordinamento IT-Folk per partecipare ed aderire alle prossime iniziative che si terranno per ritagliare al nostro mondo un importante ruolo all’interno del più grande movimento degli operatori culturali ed artistici “indipendenti”.


 Ti serve una consulenza per fare il punto sul tuo progetto e creare una strategia di promozione all’internazionale, visita il sito e prenota un appuntamento. Ti chiamiamo noi! 

 

Appuntamento con il folk fiammingo (Belgio) | 11 febbraio | Premi della musica

Pubblicato da Eric E. van Monckhoven

Project Agent - Eco-social Consultant - Cultural Producer www.music4you.nu

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: